Naming B-real

Tabella dei Contenuti

breal naming

Mettersi in gioco svolgendo esercizi di naming permette di mantenere la creatività allenata e la mente attiva.

BRIEF IMMAGIARIO

Ricerca del nome, payoff e slogan per un’agenzia di comunicazione che si occupa di tutto, dal piano marketing iniziale a tutta la parte operativa (foto, grafiche, sito web, copywriting, gestione social, facebook ads, google ads…). L’azienda è specializzata nelle strategie SEO. 

SVILUPPO

Fase 1: ragionamento sul servizio

L’agenzia vuole mettere in evidenza la sua caratteristica di saper rendere reali i progetti delle aziende che si rivolgono a lei, occupandosi di tutti gli aspetti della brand identity del marchio. Vuole, inoltre, che sia evidente la loro specializzazione nelle strategie di SEO marketing.

Fase 2: Pubblico

Brand che hanno budget, soprattutto del settore ristorazione.

IDEAZIONE

Il nome richiama 3 elementi chiave: BRand, mEAL (pasto, collegato al settore della ristorazione) e REAL. Il valore che trasmette è la capacità dell’agenzia di rendere reali e visibili i valori delle aziende clienti.

Il payoff punta a dimostrare le capacità di SEO marketing e la qualità del servizio offerto. To be on top rappresenta sia la volontà del cliente di puntare in alto e realizzare i propri progetti, sia la possibilità di posizionarsi in alto nella SERP grazie all’applicazione delle tecniche della SEO.

Infine, lo slogan mette in evidenza l’interesse dell’agenzia di rappresentare la brand identity dei propri clienti con creatività e passione.

Tabella dei Contenuti

Sara Gheno

Sono Sara Gheno e mi occupo di strategie di comunicazione e identità verbali. Compongo parole che permettano a Brand e Personal Brand di amplificare i loro valori e la loro personalità affinché riescano a intercettare il loro cliente ideale e i motori di ricerca. Li aiuto a trovare la loro frequenza attraverso una comunicazione armoniosa, onesta e rispettosa e do inchiostro alla loro voce.

Ultimi articoli: